Una moto sportiva nella sua forma più pura. Ridotta all’essenziale. Agile, rapida, adatta alla patente di guida A2 ed estremamente sportiva. Sia sulle strade di campagna che in pista, i geni della Moto3 sono visibili in ogni manovra e garantiscono sensazioni di gara pure. La maneggevolezza è semplicemente spettacolare. Le prestazioni, incredibili. La potenza, fantastica.

 

TELAIO

Visivamente simile al telaio a traliccio in acciaio leggero collaudato della Duke, il telaio verniciato in arancio è stato modificato per adattarsi al meglio all’ergonomia e alla dinamica supersport. L’aumento dell’angolo di sterzata a 66,5 gradi consente minor avancorsa, minor interasse e maggiore luce a terra. Tutte queste modifiche scatenano tutto il potenziale racing della RC e garantiscono una maneggevolezza rapida, agile e divertente.

 

FORCELLONE

Il forcellone in lega leggera, su cui è direttamente imperniato l’ammortizzatore WP, brilla per l’estrema rigidità torsionale e l’eccellente stabilità.

 

STRUMENTI

Il display LCD digitale al 100% ha tutto ciò che ti puoi aspettare da una moto KTM all’avanguardia, incluso il rapporto innestato, l’indicatore del carburante e i promemoria di manutenzione. Proprio come sulle moto Supersport da gara, un avviso del regime indica quando è il momento migliore per cambiare marcia.

 

 

FORCELLA

La pregiata forcella a steli rovesciati di WP Suspension della KTM RC 390 monta gli stessi steli da 43 mm della RC8 R, un vero e proprio equipaggiamento racing, che assicura massima stabilità e precisione.

 

 

 

 

 

MOTORE

Il motore all’avanguardia da 375 cm3 a quattro tempi, monocilindrico, con raffreddamento a liquido e doppio albero a camme in testa, quattro valvole e iniezione elettronica del carburante, già in dotazione sulla Duke 390, fornisce una potenza eccezionale e garantisce il massimo livello di silenziosità grazie all’albero di equilibratura. Grazie al design compatto tipico della KTM, con alberi di trasmissione sovrapposti, il motore ha un peso incredibilmente ridotto pari a soli 36 kg. Grazie a dettagli tecnici quali il pistone forgiato, il cilindro con rivestimento Nikasil e la lubrificazione ad alimentazione forzata con evacuazione dei gas ad alta efficienza, il motore è in grado di erogare una notevole potenza di 44 CV. Il motore è provvisto di avviamento elettrico di serie alimentato da una batteria a 12 V/8 Ah.

 

SELLA PASSEGGERO

Per non scendere a compromessi in termine di look supersport, i tecnici KTM hanno integrato la sella passeggero nelle linee delle sovrastrutture in modo che appaia come una vera e propria coda delle moto da gara, pur continuando ad assicurare un comfort eccellente per il passeggero.

 

FRENI

KTM, in cooperazione con Brembo, ha sviluppato un impianto frenante regolabile potente ed eccellente, che consente al pilota di avere sempre il massimo controllo della RC. Una pinza a quattro pistoncini con attacco radiale, combinata con un singolo freno a disco più grande (320 mm di diametro) all’anteriore e una pinza flottante a pistoncino singolo con singolo freno a disco (230 mm di diametro) per la ruota posteriore garantiscono una reazione di frenata eccellente anche nella guida più sportiva.

 

 

PIASTRE FORCELLA

Le piastre forcella in alluminio forgiato richiamano l’attenzione e, unite ai semimanubri, garantiscono una sensazione di gara supersport pura.

 

 

 

SOVRASTRUTTURE

Le sovrastrutture, le pedane e i nuovissimi pedali non solo offrono un look supersport ma aiutano anche la RC ad affrontare le curve più estreme grazie a un maggiore angolo di piega.

 

CODA SOTTILE

Il portatarga, in perfetto look da gara, completa l’eccellente dotazione della moto.

 

 

FANALE

Il doppio fanale anteriore rappresenta una novità per lo stile KTM in pieno look supersport da gara della RC.

 

 

 

INDICATORI DI DIREZIONE INTEGRATI

Una caratteristica speciale della RC è l’incorporazione degli indicatori di direzione nella struttura degli specchietti che offre non solo un look sportivo ma contribuisce anche a un’aerodinamica perfetta.

 

 

ABS DI SERIE

L’ABS è di serie su tutte le RC 390 e assicura la massima sicurezza in qualsiasi condizione stradale. Naturalmente può essere disattivato quando si guida la RC in pista.

 

 

 

RUOTE

Tanto leggere quanto robuste, le ruote pressofuse in lega leggera da 17″ verniciate in arancio montano pneumatici Metzeler dall’ottimo grip con sezioni da 110 mm all’anteriore e un impressionante 150 mm al posteriore. Gli pneumatici colpiscono per il grip straordinario sia sull’asciutto sia sul bagnato, nonché per l’ottima durata.

 

 

MARMITTA

L’impianto di scarico di nuova progettazione della KTM RC 390 è una combinazione di tre silenziatori inferiore in acciaio inox e scarico finale di tipo ad assorbimento in alluminio, simile al sistema della “BESTIA”, la KTM 1290 SUPER DUKE R. Combina centralizzazione delle masse, erogazione di potenza elevata e silenziosa e valori eccellenti delle emissioni, per una conformità assoluta alla nuova omologazione EURO IV.

 

 

SELLA

La sella in due parti offre un’ergonomia da Supersport di prima classe con un supporto perfetto per pilota e passeggero. L’altezza della sella di 820 mm consente al pilota di assumere una posizione sicura, pur essendo sufficientemente alta per la guida sportiva e per offrire sensazioni vere da grande moto. Per il MY 2017, la sella del conducente sarà ancora più comoda grazie a un cuscino 12 mm più spesso.

MANUBRIO

Semimanubri e comandi contribuiscono a una posizione di guida aggressiva e sportiva combinata con un controllo avanzato.

SERBATOIO CARBURANTE

Per la RC è stato sviluppato un serbatoio di carburante in acciaio da 10 l (inclusa una riserva di 1,5 l) in perfetto stile supersport e ideale per il design del veicolo, oltre che per l’ergonomia del pilota. Grazie al motore economico, la RC raggiunge un regime considerevole anche nella guida più sportiva.

LEVE MANUALI

Nel MY 2017 le leve di frizione e freno sono regolabili per posizionare i punti di pressione esattamente in base alle preferenze del pilota.

CUPOLINO

Il cupolino dal design avanzato, combinato con l’anteriore aerodinamico ottimizzato della moto, assicura un’incredibile protezione dal vento per il petto e le braccia del pilota.

TumblrLinkedInRedditStumbleUpon